martedì 5 aprile 2011

Colori



Romain Trystram sta ultimando la colorazione di Adiòs muchachos. Ecco una tavola!

6 commenti:

  1. wow! non vedo l'ora di leggerlo!!! :)

    RispondiElimina
  2. Perbacco! Certo che fa uno strano effetto. La voglia di leggerlo aumenta. Quando lo vedremo in libreria?

    RispondiElimina
  3. Scoprire questo blog mi ha fatto tanto piacere. Sono una grande estimatrice di Salgari e penso che non sia mai stato apprezzato a dovere.Passo spesso davanti alla sua casa di corso Casale, proprio dietro la chiesa della Madonna del Pilone e rivolgo il pensiero a un grande scrittore la cui vita sembra un romanzo finito male..Grazie e complimenti per il piacevolissimo blog.

    RispondiElimina