venerdì 17 novembre 2017

Falso

Stasera vado a Bologna, partecipo ad un incontro con Goffredo Fofi, presso la Cineteca, dove parleremo di Benito Jacovitti. Invece Domenica 27 Novembre andrò a Bologna per Bilbolbul e parteciperò ad un incontro dove parleremo, indovinate di chi? Di Benito Jacovitti! 
W Jacovitti!
Questa breve storia qui sopra non c'entra nulla con tutto ciò. La trovate, assieme a cose belle di tanti amici fumettisti, come paginone centrale di una rivista di fumetti che si chiama Falso, ideata e creata da Paolo Valietti, un vecchio amico orobico della Moltimedia, circa un anno fa.

2 commenti:

  1. Mezza afona, febbricitante e per di più timidissima. Ma grazie alla garbata insistenza ('Saresti una cretina se non ti facessi firmare qualcosa da Bacilieri!') del mio compagno oggi mi sono messa in fila per farmi vergare Sweet Salgari. In genere quando mi obbligano a fare qualcosa ci ricavo solo delle grandi figure barbine. Invece oggi, cuore contento e cervello effervescente. Passerò l'inverno sabaudo a cercare quella misteriosa statua della copertina.

    Ancora grazie.
    Alexia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te, Alexia,
      sono cose queste, che fanno cuorcontento anche il fumettista (il cervello non è tanto effervescente, ma pazienza, è un organo sopravvalutato).
      Eccola, la statua:
      http://www.museotorino.it/view/s/7687690ee16d4ce696868447da1d4474
      Un caro saluto.
      pb

      Elimina