sabato 24 luglio 2010

Semana negra



La settimana scorsa sono stato a Gijon, nelle Asturie, ospite della Semana negra, un festival di letteratura (e historieta) noir e dintorni, la cui mente e anima è questo signore qui sopra,
Paco Ignacio Taibo 2° ( autore, tra l'altro di questo bellissimo libro qui).
Come ogni anno, in occasione della SN esce un volume "a tema", quest'anno il tema e il titolo era "Los olvidados". Il mio , o meglio il nostro "dimenticato", dato che ho lavorato con Gianfranco Manfredi, è Mario Savio.
In alto, una tavola.


5 commenti:

  1. Gran bella tavola Paolo, complimenti! Anch'io l'anno scorso ho partecipato (con un racconto). Esaltante: in Italia non esite nulla di paragonabile alla Semana Negra, secondo me.

    RispondiElimina
  2. splendido, ma quanto dovremo faticare per leggere la storia per intero?

    RispondiElimina
  3. mi rispondo da me: basta aspettare settembre ed acquistare "animals" in edicola...

    RispondiElimina
  4. Si sta preparando una pubblicazione molto corposa sugli illustratori di Salgari. Non so se la cosa ti può interessare.

    RispondiElimina
  5. Paolo, perchè quel terribile lettering o meglio perchè usare un font tipografico nella versione italiana su Animals? Perchè non trovi il modo di postarla in originale (anche in pdf, magari l'Ufficio Stampa può darti una mano) in modo da poterla gustare come si deve?

    RispondiElimina